Home L'Azienda La Storia I Vini Contatti
Morellino di Scansano docg Nome: St.Cristof  Azienda: Ricci  Area di produzione: Magliano in Toscana Denominazione: Morellino di Scansano Docg  Uvaggi: 80% sangiovese, 10% merlot, 10% cabernet  Caratteristische: Gradazione alcolica 13,5% vol. Composizione terreno: medio impasto    Aspetto Geografico Località Magliano in Toscana (Gr), altitudine128m s.l.m., clima prettamente mediterraneo, con una piovosità costante e concentrata soprattutto nel periodo autunno-primaverile, con le colline che lasciano filtrare il tepore delle brezze marine accompagnate dal sole all'interno delle valli. Clima caratterizzato da considerevoli escursioni termiche tra il giorno e la notte durante la maturazione delle uve, permettendo una buona maturazione con l'aumento del grado zuccherino, riduzione della degradazione acida, migliore composizione fenolica e aumento delle caratteristiche aromatiche delle uve stesse, quindi regala al frutto della vite profumi intensi e persistenti che caratterizzano il vino prodotto. I Vigneti Per la produzione del Morellino di Scansano vengono utilizzate uve provenienti per l’80% da vitigni Sangiovese. La resa massima consentita è di 90 quintali per ettaro. Il Sangiovese è uno dei vitigni italiani più antichi ("sangue di Giove") già noto agli Etruschi, grappolo medio dalla forma a cilindro- piramidale, acino colore nero-violaceo. Il Merlot  vitigno a bacca nera apporta il suo aroma fruttato, la sua morbidezza e suadente eleganza, che si armonizzano perfettamente con la struttura potente e la trama tannica importante del Sangiovese e del Cabernet. Il Cabernet vitigno a bacca rossa, sinonimo di vino pregiato, sontuoso, raffinato, nato per invecchiare con eleganza e sfidare gli anni, molto aromatico, sollecita i sensi, soprattutto grazie ai suoi tannini poderosi che donano al vino una sorprendente struttura. La composizione minerale del terreno a medio impasto conferisce al vino struttura solida e buona finezza. La forma di allevamento è cordone speronato con sesto di impianto 3x1. La Vendemmia La raccolta delle uve rosse avviene tra il 20 di Settembre e il 20 Ottobre, dopo un’accurata selezione delle uve, che dopo essere state raccolte "rigorosamente a mano”, vengono riposte in piccole casse, in modo da assicurarsi la maggiore integrità possibile degli acini e trasportate immediatamente in cantina per essere lavorate. La vinificazione Le uve provengono dal comprensorio Docg Morellino di Scansano, le uve vengono seguite fino alla giusta maturazione, la vinificazione avviene in tini di acciaio con brevi ma frequenti rimontaggi, la macerazione avviene a temperatura controllata per permettere la migliore estrazione dei tannini mantenendo i profumi fragranti e freschi che caratterizzano questo vino. L'affinamento avviene per 10 mesi in tini di acciaio per poi essere imbottigliato. Note di degustazione Vino ricco e ampio di buon nervo. Colore rosso rubino con riflessi violacei. L’faroma è di frutta rossa matura si avverte il lampone con sentori di spezie e vaniglia, in bocca è morbido, setoso e deciso. Vino da invecchiamento.   Temperatura di servizio: 18 - 20° C   Abbinamento gastronomico Si accompagna bene da un pasto semplice di pane e formaggio ad una buona tagliatella con ragù d’fanatra, arrosti di carni bianche e rosse, affettati toscani con pecorino fresco, zuppe di farro, pappa al pomodoro, pollo alla diavola, coniglio al forno.  
Home L'Azienda La Storia I Vini Contatti
schede tecniche dei vini PDF
Azienda Agricola Ricci ©2015   Loc.La Marta Via Talamonese Est 42 Fonteblanda Orbetello (Gr) tel.fax +39.0564.886363  p.iva 01090180538 info@viniricci.com   riccistefanoeandrea.ssa@gmail.com